Viaggi di Coppia travel blogger

Manhattan Beach ed il suo tramonto

431 0

Se ricordate la serie televisiva O.C. , probabilmente siete della mia generazione. Non tutti sanno che le scene in esterno di questa serie sono state girate a Manhattan Beach, un quartiere della grande Los Angeles in California. Una meta splendida per chi ama l’Oceano. Noi ci siamo stati ed è stato amore a prima vista.

 

Passeggiando per Manhattan Beach

Dimenticatevi i negozi e la vita frenetica dell’East Side. Qui è tutto più rilassato. Parchi e vie piene di verde si alternano prima di arrivare al Lungomare,in un continuo salire e scendere di piccole colline, tempestate di splendide e lussuosissime ville. La cosa più incredibile è che qui il sole sembra più forte che altrove. Sarà forse il riverbero nell’Oceano, però l’impressione è davvero – durante il giorno – di trovarsi in un Oceano di Luce.

Vita da spiaggia

Ovviamente non è consigliabile fare il bagno nell’Oceano, vista la temperatura. Potrete però fare sport da spiaggia, prendere il sole ed ovviamente praticare surf.

Il tramonto al Pier di Manhattan Beach

Il posto migliore per godersi lo spettacolo è al molo di Manhattan Beach. Se sarete molto rapidi probabilmente riuscirete a cogliere anche il famoso ‘raggio verde’ con la vostra fotocamera. Noi non ci siamo riusciti, ma lo spettacolo è stato tra i più belli e romantici degli ultimi anni. Quello che si può ammirare a Manhattan Beach è – a detta degli abitanti del luogo – uno dei più belli della California. Il sole che scende, il pontile che guarda l’Oceano, le palme.. uno scenario da favola.

In realtà a non molti chilometri più a sud si trova un’altra località molto interessante, Redondo Beach. L’atmosfera è sicuramente meno riservata (c’è un porto turistico), però vale sicuramente prenderla in considerazione se avete modo di soggiornare in questa zona per più giorni.

Dove dormire a Manhattan Beach

Abbiamo avuto la fortuna di provare due diversi Hotel nel nostro soggiorno a Manhattan Beach. Entrambi con caratteristiche differenti e molto validi. Eccoli qui.

Shade Hotel

A soli 200 metri dall’Oceano questo Hotel è l’ideale per godersi quanto di bello ha da offrire Manhattan Beach. Le stanze sono una più bella dell’altra ed il servizio è impeccabile. Dalla piscina è possibile ammirare l’Oceano sorseggiando un cocktail. La sera soprattutto nel finesettimana c’è un po’ di traffico nell’area, ma la location è veramente spettacolare.

Belamar Hotel

Più distante dal mare, ma decisamente più riservato, anche il Belamar ha una bella piscina ed un ottimo ristorante. La posizione, al confine con Sepulveda Blvd lo rende una scelta valida se siete muniti di auto. Per lo shopping poi basta attraversare la strada : troverete un centro commerciale fornito anche di Macy ed Apple Store.

Dove Mangiare a Manhattan Beach

Nel nostro soggiorno abbiamo provato tre ristoranti differenti, tutti a base di pesce. Ecco le nostre impressioni.

Rock n’ Fish Restaurant

Un buon ristorante ‘american style’. Servizio rapido, acqua ghiacciata, piatti saporitissimi e molto speziati (a volte anche troppo). Atmosfera molto amichevole frutto anche della vicinanza tra i tavoli nell’area esterna. Ho mangiato un ottimo trancio di salmone.

The Strand House

Ho scelto questa location esclusivamente per la vista che domina l’Oceano. Ho mangiato un filettone di manzo con funghi e purè ed una fetta di ottima (e tanto grassa..!) cheese cake. Ideale per una cena in Agosto non trovate ? Locale dal sapore vagamente retrò, ma ottimo cibo.

Fusion Sushi

La mia esperienza ‘depurativa’ dopo giorni di salse e grassi ai quali non ero abituato. Ho cenato esclusivamente con sashimi di salmone e qualche roll. Ne avevo davvero bisogno. Il ristorante è sempre molto affollato, occorre prenotare, ma non delude. La qualità delle materie prime è davvero ottima. E poi si sà, il pesce del Pacifico ha tutto un altro sapore….

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.